OCRA/ARCHIVIO
Studies on the European Avant-Gardes





Un nome collettivo è anche un nome comune. In questo
senso la proprietà sociale di un'identità personale
è garanzia di essere riconosciuti ogni volta come
uomini liberi e soggetti del mercato che la libertà
fonda come scambio. L'Anagrafe come registro catastale
dei piccoli proprietari di un nome consente lo sviluppo
di una società civile basata sul credito fornito dagli
uffici del Governo, in mancanza di un'autodisciplina
amministrativa dei beni naturali e industriali. Un
nome comune che non fondi necessariamente una nuova
identificazione sociale indicamdo il gruppo proprietario
della nuova terminologia, è una catastrofe dal punto di
vista del profitto. La parola -corpo- indica tanto un
corpo vivo che uno morto, e tutti gli stati fisici tra
l'uno e l'altro.



collettivo ARKANGELO